CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI

PARTECIPA ALLA FIERA CON IL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO SIMEST

Possibilità di contributo fino al 100%  di cui 40% a fondo perduto e 60% in 4 anni con tasso dello 0,085!

È OPERATIVO IL FINANZIAMENTO AGEVOLATO SIMEST PER LA PARTECIPAZIONE ALLE FIERE INTERNAZIONALI IN ITALIA

Nell’ambito degli interventi relativi alla ripartenza delle fiere italiane e sui collegati provvedimenti a sostegno delle PMI, vi è conferma della pubblicazione del decreto che estende il finanziamento a tasso agevolato anche alla partecipazione alle fiere internazionali che si svolgono in Italia.

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE – DECRETO 11 giugno 2020 – Estensione ai Paesi dell’Unione Europea dell’operatività del fondo 394/81. (20A04004) – GU Serie Generale n.188 del 28-07-2020.

Per tutti i dettagli e le condizioni, vi raccomandiamo di fare riferimento al portale SIMEST, in particolare al link https://www.simest.it/partecipazione-a-fiere-e-mostre che verrà aggiornato secondo i contenuti del decreto appena uscito e che raccoglierà eventuali circolari esplicative e approfondimenti.

Si tratta di una misura fortemente sollecitata da AEFI e rappresenta un primo passo affinché le fiere italiane abbiano almeno le stesse agevolazioni di quelle estere; inoltre, e soprattutto in questo periodo, essa costituisce un nuovo concreto incoraggiamento agli espositori italiani.

Il finanziamento propone condizioni particolarmente vantaggiose, tra cui:
il tasso agevolato SIMEST (attualmente lo 0,085%, pari al 10% del tasso di riferimento UE)
– l’importo massimo finanziabile pari a Euro 150.000 per iniziativa
– la possibilità di ottenere fino al 40% del finanziamento a fondo perduto
– la copertura che può arrivare fino al 100% delle spese preventivate per area espositiva, logistica, promozionale e consulenze connesse alla partecipazione a fiere e mostre
– la durata di 4 anni di cui il primo di preammortamento.

Inoltre:
– la domanda di finanziamento, che deve riguardare una sola iniziativa, può essere ripetuta per altre, purché siano rispettati i limiti massimi di affidamento previsti
– il finanziamento può essere attivato anche in abbinamento alle misure previste da Istituzioni locali (Regioni, CCIAA,…) per eventuali spese non contemplate da queste ultime ma rientranti invece nell’offerta SIMEST
– la compilazione e presentazione della domanda avviene direttamente online, attraverso il portale SIMEST (www.sacesimest.it) a partire dal 6 agosto 2020.

PER ULTERIORI INFORMAZIONIwww.aefi.it international@aefi.it

Gustus